JavaScript non sembra essere abilitato nel tuo browser.

JavaScript è necessario per utilizzare al meglio tutte le funzionalità del sito. Clicca qui per leggere le istruzioni su come abilitare JavaScript nel tuo browser.

Sterilizzatore UV 16 Watt


Produttore: Acquaxcasa | SKU: DUV16W
manuals
Sterilizzatore UV 16 Watt
Disponibile
Quantità
Spedizione in 24 ore
Gratis
prezzi iva inclusa

Preferisci pagare a rate?

Calcola il tuo finanziamento!

Descrizione


Sterilizzatore battericida a raggi UV 16 Watt

Proponiamo qui un debatterizzatore UV per acqua potabile. Questo apparecchio trova applicazione su piccole utenze domestiche o su acqua di processo per piccole produzioni. Per un'acqua limpida, esente da torbidità, garantiamo una efficacia sino a 6.9 litri al minuto. (per una percezione di massima si può considerare che un rubinetto  di cucina completamente aperto  porta da 3 ai 5 litri al minuto).
In un piccolo appartamento può essere posto a monte di tutto l'impianto.

Caratteristiche della lampada UV 

Il corpo della lampada è in acciaio Inox, la camicia interna in quarzo (permeabile ai raggi UV), il bulbo è di marca Philips. Forniamo la lampada con connessioni rapide in metallo o da 6 o da 8 mm (in fase d'ordine indicatelo nelle note). La plastica,infatti, se esposta alle radiazioni ultraviolette nel tempo si cristallizza e si infragilisce.

Qual'è la posizione corretta per installare un debatterizzatore UV per acqua

Gli sterilizzatori a raggi UV per acqua possono essere installati in tutte le posizioni. Alcune sono più indicate. Ingresso dell'acqua in basso ed uscita in alto se lo sterilizzatore UV è in posizione verticale. Ingresso ed uscita in alto se il debatterizzatore UV viene posizionato in orizzontale. Questo perchè bisogna evitare la formazione di bolle d'aria all'interno della camera. 

sterilizzatore UV per acqua potabile da 16 Watt

Queste ultime diminuiscono l'efficacia ed aumentano il deposito di calcare sulle pareti della guaina in quarzo.

In che modo fare la manutenzione di questo debatterizzatore UV per acqua

La manutenzione dello sterilizzatore UV si  compone di due fasi.
  • Sostituzione del  bulbo ogni 12 mesi
  • Pulizia della camicia in quarzo in funzione della qualità dell'acqua in ingresso
In particolari condizioni sulla camicia in quarzo si può formare rapidamente una patina opaca che rende nulla l'efficacia dei raggi UV.
Questo particolare tipo di lampada UV non necessita di rimanere costantemente acceso. Guarda anche il nostro modello dotato di bypass.

Leggi l'articolo sul nostro blog su impiego, utilizzo e manutenzione di uno sterilizzatore UV per acqua.
Leggi l'articolo sul funzionamento del debatterizzatore a raggi UV sul nostro blog.  

Scheda Tecnica


 

Sterilizzatore UV 16 Watt

Generali
Applicazione
Acqua potabile - impianto domestico
Efficacia sterilizzatore
Batteri, Muffe, Virus
Portata garantita 6.9 l/min
Radiazione garantita 30.000 µWatt / cm2  sec
Alimentazione 220 V  50 Hz
Potenza assorbita 16 Watt
Durata lampada 9250 h -  dopo radiazione emessa sotto il 60 % del valore iniziaiale
Materiale Acciaio inox  AISI 304
Raccordi Metallici
In - Out 1/2" 
Smaltimento Rifiuto speciale - consorzio lampade usate
Dimensioni
Altezza 40 cm
Diametro 5 cm
Condizioni di esercizio
Pressione max 4.5 bar
Acqua Senza torbidità
Produttore
Produttore Wts - Philips
Certificati
Omologazioni DM 174 - 2004
Certificazioni RoHS

Domande e Risposte


Domandala lampada accesa se l acqua non viene continuamente tirata a volte surriscalda è pericoloso ?
Risposta

Non ci sono pericoli se l'acqua raggiunge i 40-45 °C  (temperatura raggiunta dopo prolungato fermo).  La carica batterica non si sviluppa e non ci sono particolari reazioni chimiche, sempre che l'acqua dia potabile e non ci siano particolari elementi inquinanti


Da mariano in data 27/05/2017
DomandaBuon Giorno. Nella casa in montagna è stato realizzato un impianto di raccolta acqua piovana. L'acqua, dopo aver passato alcuni setacci che la separano da foglie e residui vari, viene raccolta dapprima in una vasca di decantazione (35 hl circa) per poi passare nella vasca di pescaggio dotata di troppo pieno (35 hl circa). Le vasche sono situate sotto terra e l'acqua viene conservata a temperature molto basse (circa 5/6 gradi). Dalla vasca di pescaggio viene pompata sotto pressione alla rete dell'abitazione tramite autoclave. Attualmente l'acqua arriva ai vari rubinetti fresca, limpida e inodore. Comunque non viene usata per il consumo umano. Sarebbe mia intenzione rendere l'acqua adatta per alcuni utilizzi, come lavare i piatti o ad esempio lavarsi i denti (no per consumo umano). Perciò sarei orientato verso uno sterilizzatore UV da 16 Watt da posizionare come sottolavello in cucina (la portata del rubinetto in questione è di circa 6 litri al minuto). A monte dello sterilizzatore vorrei posizionare una Tazza porta filtro 10" ATLAS trasparente con Cartuccia Matrikx 10" 5 Micron.Può essere considerata una soluzione accettabile allo scopo?Grazie.
RispostaIl dimensionamento della lampada  mi sembra corretto, Anche la cartuccia Matrikx  va bene, prima del debatterizzatore.  Tenga presente che l'acqua piovana, nella fase di ruscellamento raccoglie tutti i depositi che si possono essere accumulati sulla superficie. E' un acqua con caratteristiche non stabili, che dipendono da tanti fattori.  Il consiglio è di fare una volta all'anno una analisi dell'acqua erogata, in quanto le caratterisitche organolettiche, odore-sapore-colore, nono sono sufficienti a determinare la potabilità dell'acqua.
Con una lampada da 16 Watt, garantiamo una sterlità  per una portata di 6,9 litri al minuto con acqua non torbida.  Quindi protegge in maniera del tutto efficace una una singola utenza come un rubinetto sul lavandino.
 

Da ORAZIO in data 27/05/2016
DomandaBuongiorno, sarei interessato nell'installare lo sterilizzatore 16 watt, il mio impianto è composto in questo modo:pozzo- autoclave- deferizzatore -filtro dosatore a sali polifosfati adatto all'impianto, e per poter bere e far da mangiare ho installato il filtro everpure 4 dc, è adatto questo sterilizzatore sull' impianto così composto? Viene fornito completo pronto da installare ?Grazie.Oriano
RispostaIl filtro Everpure 4DC  dove è installato ? sotto lavello o dopo il gruppo di filtrazione ?  Nel primo caso è corretto in quanto la portata che passa attraverso il filtro è legata all'utilizzo di un solo rubinetto e  quindi la portata non è eccessiva. Nel secondo caso ia cartuccia è inadeguata in quanto il filtro non regge.
Nel primo caso il debatterizzatore è sovradimensionato, un debatterizzatore da 11 Watt è più che sufficiente per garantire acqua senza carica batterica.  Nel secondo caso 16 Watt sono insufficienti per garantire che tutta l'acqua prelevata dal pozzo sia batteriolocigamente pura. Penserei a 30 watt o anche di più.
Non sarebbe male avere un'analisi dell'acqua in uscita da pozzo per ragionarci.

Da Oriano in data 25/01/2016
DomandaSalve,Ho intenzione di acquistare il modello da 16W, considerando la portata d'acqua di targa. Ho già un semplice filtro a carboni attivi che cambio ogni tre mesi e che si trova a monte dell'addolcitore. Vorrei dunque completare il tutto con la sterilizzazione UV. Posso dunque farlo installare fra filtro a carboni e addolcitore? Altra domanda: è necessario fare un qualche trattamento di sterilizzazione all'impianto prima di installare il dispositivo? Se sì, cosa occorre?Grazie e complimenti per la professionalità che traspare dalle Sue risposte.Marco
RispostaBuongiorno,
Il filtro a carboni prima dell'addolcitore  non è corretto, è meglio metterlo a valle ( se la sua fuznione è quella di rimuovere il cloro), infatti la presenza di clorocopertura nell'addolcitore aiuta a prevenire al crescita micorbica.
Dopo l'addolcitore mettere filtro poi debatterizzatore UV.

Non serve un particolare trattamento sul debatterizzatore prima di installarlo.

saluti
 

Da Nathalie in data 02/11/2015
DomandaBuongiorno,l'articolo in questione viene fornito con interruttore corrente (accenditore) ?Grazie per la vostra gentile risposta.
RispostaSi il debatterizzatore viene  fornito completo per essere installato. 

Da serafino in data 03/01/2015

Consumabili e pezzi di ricambio

L'esperto risponde
phone.pngwhatsapp 338.58.73.099
Lu-Ve 9:00-13:00 14:00-18:00

    0 prodotti

Soddisfatti o RimborsatiSoddisfatti o Rimborsati
Domanda Recente
Buongiorno, riguardo al purificatore in oggetto, noi dovremmo filtrare acqua di un lago aspirata con una pompa con inverter (che avrà un prefiltro a monte) chiedevo se per questo purificatore è possibile, al posto della cartuccia da 10 micron, inserire una cartuccia da 0,45 micron che ho visto sul vostro sito "Cartuccia filtrante in ceramica Atlas 10 SX 0,45 micron") -
Se si avrei alcune domande: 1. esiste una cartuccia da 0,30 micron (al posto di quella da 0,45) 2. che flusso di acqua in uscita avrebbe l'impianto 3. una pompa con inverter 80 l/min con pressione in uscita di 2 bar andrebbe bene 4. che cartuccia dovremmo inserire prima della pompa (possibilmente di ridotte dimensioni) -
Per chiarire, l'impianto servirà a filtrare acqua di lago da utilizzare per crescere microlghe, non servirà per alimentazione umana. Grazie mille


Leggi tutto
Ricerca Veloce