JavaScript non sembra essere abilitato nel tuo browser.

JavaScript è necessario per utilizzare al meglio tutte le funzionalità del sito. Clicca qui per leggere le istruzioni su come abilitare JavaScript nel tuo browser.

Filtro PFAS Techno PLUS PF


Produttore: ETF Refiner | SKU: RS350PF
Disponibile
Quantità
Spedizione in 24 ore
Gratis
prezzi iva inclusa

Preferisci pagare a rate?

Calcola il tuo finanziamento!

Quantità12-56+
Prezzo unitario70.00€65.00€58.00€
Risparmi- 5.00€12.00€

Descrizione


Filtro PFAS Techno PLUS PF

Il filtro PFAS Techno PLUS PF contiene carbone attivo granulare con elevato indice iodio, particolarmente efficace nella riduzio selettiva dei PFAS (sostanze perfluoro alchiliche) occasionalmente presenti nell'acqua potabile.

Cosa sono i PFAS?

Cosa sono i PFAS? I PFAS sono una classe di composti chimici costituiti da molecole che li rendono impermeabili all'acqua e da acidi perfluorati. Questi ultimo posseggono proprietà chimiche particolari come stabilità termica, resistenza a fiamma e solventi. Per questi motivi i PFAS sono utilizzati in campo industriale per la produzione di moltissimi prodotti comerciali, idroreppellenti. 

Per approfondire l'argomento PFAS vai all'articolo di approndimento sul nostro blog.

Caratteristiche tecniche

Il filtro è in grado di trattenere impurità fino a 5 micron grazie all'elemento Melt Blown 5 micron. In grado di eliminare inquinanti, cloro ed altri sapori e odori indesiderati. L'efficace azione batteriostatica viene esercitata dal carbone attivo granulare AG (con sali d'argento) prevenendo la proliferazione batterica. L'acqua così trattata rientrerà nei limiti massimi di concentrazione ammessi dall'EPA (0,2 microg/L PFOS e 0,4 microg/L PFOA, ovvero le specie più diffuse ed inquinanti di PFAS), presi attualmente come riferimento normativo, in quanto né l’Italia né l’Europa hanno stabilito nulla in proposito.

Il filtro è usa e getta e la macchina può lavorare sia in posizione verticale che orizzontale.

Autonomia L'autonomia è inversamente proporzionale alla quantità di cloro presente nell'acqua. 

Sostituzione filtro PFAS TECHNO PLUS PF

Chiudere la valvola di entrata dell'acqua al filtro. Scaricare la pressione erogando acqua. Alzare il fermo di bloccaggio sulla testata, far ruotare la cartuccia esausta in senso orario e tirarla verso il basso. Togliere il tappo di protezione della cartuccia nuova. Spingere la cartuccia verso l'alto nell'apposita testata e ruotare la cartuccia in senso anti orario. Sul nostro blog trovi tutte le indicazioni per imparare a sostituire il filtro PFAS da solo, Clicca QUI.

Dai un'occhiata all'intera categoria dei nostri prodotti anti PFAS qui.


Scheda Tecnica


 

Filtro PFAS Techno PLUS PF

Generali
Applicazione
Acqua potabile, domestico, professionale
Efficacia filtro
 Cloro, Torbidità, Particolato
Tecnologia Pre-coat
Maglia 0.5 micron
Capacità filtrante 48000 litri
Tempo max utilizzo 12 mesi
Portata ottimale 500 litri/h
Smaltimento Rifiuto domestico
Dimensioni
Altezza 37.5 cm
Diametro 7.9 cm
Condizioni di esercizio
Temperatura min - max 3-30 °C
Pressione min - max 7 bar
Produttore
Produttore ETF
Codice produttore PF 350
Certificati
Omologazioni DM 25
Certificazioni DM 174 -2004 Dm 25

Domande e Risposte


Domandaposso installare con tipo Kit di filtrazione Everpure basic sul lavello. a che costi.
Risposta

Certo, può  installare il filtro con  capacità di rimozione del PFAS  sul kit basic, gli attacchi sono del tutto compatibili. I costi complessivi altro non sono che la somma dei due


Da Pierantonio in data 08/06/2017
L'esperto risponde
phone.pngwhatsapp 338.58.73.099
Lu-Ve 9:00-13:00 14:00-18:00

    0 prodotti

Soddisfatti o RimborsatiSoddisfatti o Rimborsati
Domanda Recente
Buongiorno, riguardo al purificatore in oggetto, noi dovremmo filtrare acqua di un lago aspirata con una pompa con inverter (che avrà un prefiltro a monte) chiedevo se per questo purificatore è possibile, al posto della cartuccia da 10 micron, inserire una cartuccia da 0,45 micron che ho visto sul vostro sito "Cartuccia filtrante in ceramica Atlas 10 SX 0,45 micron") -
Se si avrei alcune domande: 1. esiste una cartuccia da 0,30 micron (al posto di quella da 0,45) 2. che flusso di acqua in uscita avrebbe l'impianto 3. una pompa con inverter 80 l/min con pressione in uscita di 2 bar andrebbe bene 4. che cartuccia dovremmo inserire prima della pompa (possibilmente di ridotte dimensioni) -
Per chiarire, l'impianto servirà a filtrare acqua di lago da utilizzare per crescere microlghe, non servirà per alimentazione umana. Grazie mille


Leggi tutto
Ricerca Veloce